saccotto

Vi starete domandando se è un animaletto di pezza o un pouf sacco? La mia risposta è entrambi…il Saccotto è a metà tra una poltrona dal sapore informale e un simpatico animale di pezza su cui rotolarsi, sedersi, abbandonarsi che può essere trascinato e abbracciato.

Il saccotto nasce dall’unione di idee di una coppia di architetti, Anna Maestri e Alberto Gasparini, che dopo la nascita del loro bambino hanno deciso di affacciarsi al mondo del design rivolto alle esigenze dei più piccoli e non solo.

SONY DSC Annibale l’elefante
http://www.saccotto.it[/caption%5D

Importante è per me anche sottolineare che è tutto frutto di una capacità progettuale e di una sapienza produttiva tutta italiana, in quanto il ciclo produttivo è affidato ad aziende di lunga tradizione made in Italy. Sono stati utilizzati tessuti di prima qualità provenienti dal mondo dell’arredo ed in particolare degli imbottiti garantendo resistenza, durabilità e lavabilità grazie alla completa sfoderabilità del prodotto.

canguro_blue Dolby il canguro
http://www.saccotto.it[/caption%5D

Che cosa si può pretendere di più da una poltrona? è bizzarra e divertente, in grado di dare agli ambienti un tocco di vivacità, capace di contrastare la diffusa mania di possedere oggetti standard. La plasmabilità dell’imbottitura interna consente una piena libertà e adattabilità a tutti i movimenti e i loro diversi colori permettono ad ogni animaletto di adattarsi perfettamente allo stile di ogni cameretta.

ippopotamo_viola Hippop l’ippopotamo
http://www.saccotto.it[/caption%5D

 

Il Saccotto è un elemento di design che sicuramente non traccerà una tendenza non essendo una classica poltrona ma ha tutte le qualità x essere una novità sorprendente, spiritosa e comoda attenta alle esigenze dei bambini e in grado di dare vivacità a ogni ambiente.

tricheco_sabbia Triky il tricheco
http://www.saccotto.it[/caption%5D

Potrebbe essere anche un’idea regalo considerando che il natale è alle porte…allora vi consiglio di visitare e di approfondire la conoscenza con questi simpatici animaletti sul sito http://www.saccotto.it e seguire il progetto sul blog http://www.ilsaccottodappertutto.com in cui  hanno iniziato la loro conquista nelle vostre case, nei vostri giardini, ovunque vogliano andare, testimoniate dalle foto che li ritraggono.

 

Commenti disabilitati su IL SACCOTTO: il gioco delle sedie

Comments are closed.