Crea sito

Decorazione

Pallina decoupage fai da te

| DiY

Idee per decorare la vostra casa “fai da te” sono veramente infinite basta avere un pochino di manualità e un pò di fantasia.

Vi mostro un’altra realizzazione che è una via di mezzo tra una pallina patchwork e una pallina decoupage.

Anche in questo caso ho utilizzato materiali che ho facilmente trovato in casa e super economici.

20131114_163317

Gli elementi base sono: una pallina di polistirolo, un nastrino, colla vinilica, una forbice e spilli, una matita, e comunemente nel patchword si usano le stoffe, ma siccome non cucio e non saprei dove trovarle, ho deciso di utilizzare due tipi di tovaglioli natalizi.

20131115_102025


1-Prendete una pallina di polistirolo e con la matita tracciate le vostre linee guida, io per semplicità ho tracciato degli spicchi.

2-Prendete il tovagliolo che avete scelto e togliete tutti gli strati di veli in modo da avere l’ultimo foglio veramente sottilissimo,per farlo aderire meglio. lo stesso procedimento va fatto anche per l’altro tovagliolo di diverso colore o fantasia.

3- Con un pennello passate uno strato di colla vinilica su uno spicchio e attaccatevi l’immagine del tovagliolo che più vi piace. Attenzione a non attaccarvi e a non rompere il tovagliolo perchè è veramente uno strato sottilissimo. Vi potete aiutare con qualsiasi cosa anche con una lima unghie ;)..Procedete come fig. 3 anche per gli altri spicchi

20131115_1044414- Completati gli spicchi non preoccupatevi se i contorni non sono perfetti.

Il tutto verrà coperto con il nastrino che si fisserà all’estremità con uno spillo. 

20131115_144547Potete anche continuare la decorazione con glitter, nastrini, fiori o fiocchi facilmente fissabili con gli spilli…BUON DIVERTIMENTO!!!

20131115_144622

Commenti disabilitati su Pallina decoupage fai da te

La casa si veste di decorazioni fai da te…pallina di carta

| DiY

Adoro il Natale, la magia e l’atmosfera che riesce a creare. Amo i mercatini natalizi, vetrine colorate e luminose, lucine che intonano dolci melodie natalizie…tutto veramente delizioso *.*

Anche la casa deve avere un suo ruolo all’interno di questa splendida festa attraverso oggetti che riescano a creare l’atmosfera giusta per noi. Per questa occasione cimentarsi in addobbi natalizi facili ed economici è sempre stata una bella occasione per riunirsi e creare insieme tante divertenti decorazioni con tutto ciò che si trova in casa. Girovagando per il web ho notato tantissimi blog che descrivono in modo dettagliato svariate tecniche per creare qualsiasi oggetto, dalle palline di carta, al presepe in pasta di sale o semplicemente di pasta…

Perchè non approfittare di questi giorni di pioggia per organizzarsi in casa e passare un bel pomeriggio o una bella serata in compagnia?

Con lo schema base preso da questo sito http://www.casaetrend.it ho provato a creare una pallina di natale con la carta. Ho cambiato molti elementi  perchè ho utilizzato solo materiale che avevo in casa 🙂

oggetti

Gli elementi base sono: varie carte decorative, un filo di ferro e una pinza (il filo di ferro l’ho recuperato estendendo una graffetta), la colla, 2 bottoncini o vanno benissimo anche 2 perline.

21-Prendete il filo di ferro, piegatelo all’estremità con una pinza (sarà il corpo centrale) e infilateci il bottoncino o perlina.

2-Ora scegliete due tipi di carta e create 16 nastri di dimensione 2cm x 14cm (tutto dipende dalla grandezza della vostra pallina) e bucateli alla fine e all’inizio con un ago.

3- Inserite i nastri lungo il filo il ferro attraverso il primo foro che avete creato, alternando il tipo di carta. I nastri saranno posizionati sotto il bottoncino. Il resto del filo di ferro sarà ricoperto da un pò di carta rotolata (fig.2)

4-Non resta altro che arrotondare i nastri in modo uniforme, infilandoli con l’altro foro alla fine del filo di ferro, e bloccarli con il bottoncino finale. Piegare con la pinza l’estremità del filo di ferro in modo da bloccare i nastri e chiudere il tutto.

5. Per dare più luce alla mia pallina ho decorato le parti in rosso con un pò di brillantina dorata trovata in casa…Fate passare uno spago attraverso il gancetto e voilà la vostra pallina è terminata 

3Spero di essere stata chiara! :*

 

Commenti disabilitati su La casa si veste di decorazioni fai da te…pallina di carta

Musicology

| Collaborazioni

Se si pensa alle grandi pop star attuali abbinati all’interior design…cosa pensate che ne uscirà fuori?

Un mix di novità e di innovazione per i giovani o per chi è amante della musica e vuole dare un tocco di colore e originalità alla propria casa con la collezione “Musicology” che consiste in 8 grafici ispirati  alle più grande pop star attuali, come Daft Punk, Jay-Z, Pink, MIA & Rihanna e le icone della musica alternativa rappresentata da Skin, Depeche Mode e Jamiroquai.

http://pixers.it/
Musicology_pixers.it

 

 

http://pixers.it/
Musicology_http://pixers.it

L’interno di un appartamento o delle singole stanze devono essere sempre differenti tra loro, anche perchè ogni volta cambiano i riferimenti, le persone che ci vivono, i gusti, la tipologia. Siamo abituati a vedere case con uno stile standard, con pareti bianche e invece io suggerisco che a volte si può osare, si può cambiare, si può giocare con gli spazi e con gli ambienti e l’azienda PIXERS offre delle soluzioni che a me hanno molto colpito e vi mostro qualche esempio.

http://pixers.pl/
Musicology_http://pixers.it

 

http://pixers.pl/
Musicology_http://pixers.it

 

Questo set  colorato di fotomurali adesivi dimostra che la musica e il design continuano a influenzare l’altro. La combinazione di neon e colori pastello segue le tendenze del design.

“La musica è una grande fonte di ispirazione per noi. È meraviglioso  che possiamo rendere omaggio a tutti questi artisti incredibili e allo stesso tempo mostrare alla gente che esiste un buon gusto alternativa alla manifesti musica”, spiega Joanna Chmielarz dal team creativo.

Tutti gli adesivi da collezione “Musicology” sono disponibili nei formati su ordinazione e in una vasta gamma di materiali di alta qualità permanenti e riutilizzabili, i costi partono da 35€/m2. PIXERS è conosciuto in tutto il mondo e offre anche 180 giorni di garanzia su tutti i prodotti che, oltre a fotomurali sono stickers, tele e manifesti con 20 milioni di immagini in una varietà di materiali permanenti o decorazioni temporanei.

“La musica rispecchia e accompagna le nostre emozioni e i nostri stati d’animo.
E’ una interpretazione del tutto personale di un insieme di note e pause” (Abel)

Ecco perchè questa collezione mi ha colpito; la musica come la nostra casa o la nostra camera racchiude i nostri stati d’animo, il nostro essere, la nostra vita.

Che ne pensate? a me piacciono tanto!!! 🙂

http://pixers.it

http://pixers.pl/

Commenti disabilitati su Musicology

Verde on demand

| Arredamento

Dopo aver salutato l’inverno è giunto il momento anche di lasciarsi alle spalle i colori freddi e dare spazio alla sete di colore con tutte le nuance primaverili,chiare,delicate, pervase dall’energia del risveglio.

In molte case soprattutto qui al sud  ho sempre notato che i soggiorni sono caratterizzati da nuance che vanno da un rosa cipria a un rosa antico…sempre molto romantiche stile “bomboniera”…

Invece questa volta ho voluto consigliare a una mia amica per il suo living room un colore rilassante e fresco come il Verde, spesso usato per la camera dei bambini, ma il punto è proprio questo…Non ci sono dei colori fissi per ogni stanza. L’utilizzo del colore può alterare considerevolmente l’aspetto di un ambiente, conferendo carattere a ogni spazio.

Ho creato una piccola zona, per dimostrare come un semplice colore può ridare una nota fresca.

002 Per la realizzazione di questo render ho utilizzato un divano Busnelli_take it easy low  http://www.busnelli.it/ e ho dato profondità abbinando una tela con un tema floreale prediligendo colori forti e accesi come il giallo e il rosso. Volendo si potrebbe anche rinforzare e dare vitalità al verde chiaro, utilizzato per la parete,con una bella pianta.

Vista notturn
Vista notturna

Anche di notte con la luce artificiale, il verde ha il suo effetto rilassante ma nello stesso tempo vibrante e luminoso.

004 005In questi altri due esempi cambiano i colori del tappeto e del divano con un mix di colori più tenui ma non cambia la nostra green decoration. Che ne pensate??

Un ultimo consiglio..il colore verde non è indicato in stanze con una forte presenza di specchi, come il bagno, perché la rifrazione potrebbe giocare brutti scherzi.

Commenti disabilitati su Verde on demand